Riccardo Tisci ad un passo da Versace

Riccardo Tisci ad un passo da Versace

Giorno triste, tristissimo per noi. Si chiude un ciclo di grandissimi successi per Givenchy, inaugurato senza ombra di dubbio proprio da Riccardo Tisci che è stato il primo a spezzare quelle barriere tra streetwear ed alta moda di cui spesso vi parliamo e che governano l’attuale fashion system.

Dopo 12 anni e 93 collezioni insieme la maison parigina ed il designer italiano si danno un dolce addio (che speriamo possa essere più un arrivederci) non rinnovando il contratto scaduto ieri.
Per il futuro il grande stimolo potrebbe essere quello di continuare il lavoro del suo idolo Gianni Versace, ed arrivare alla corte del brand dove l’aspetta anche una delle sue migliori amiche, Donatella Versace per l’appunto.

Manca davvero poco all’ufficialità, e non vediamo l’ora di vedere che ventata di aria fresca porterà il suo arrivo in casa Versace. Dall’altra parte invece siamo ancora più curiosi di vedere chi sarà chiamato a raccogliere la dura eredità di Tisci a Givenchy, e lanciamo una provocazione… se fosse Hedi Slimane?