Heron Preston sara’ il nuovo Vlone del 2017 ?

Heron Preston sara’ il nuovo Vlone del 2017 ?

A cosa servono ormai i fashion designer, gli stilisti pluri diplomanti e specializzati nel mondo della moda? E’ un po’ la domanda che mi viene spontanea dopo aver osservato l’ultimo semestre ed il muoversi della fashion week di Parigi, divenuta il vero fulcro delle nuove tendenze a livello mondiale.
La moda oramai la fanno, nel verso senso del termine, i cantanti/dj, i Pr ed i blogger, e quando intendo che la “fanno”, intendo che sono ormai loro a disegnare intere collezioni, sold out in un istante. Marcelo Burlon, Virgil Abloh, Chiara Ferragni sono solo alcuni esempi di questo fenomeno.

Nel 2016 il caso più eclatante è stato A$AP Bari membro della crew di A$AP Rocky, con la sua Vlone. Un brand che vi avevamo presentato fin dal suo primo battito, divenuto oggi must-have tra gli hypebeast di tutto il mondo. In meno di 12 mesi hanno anche firmato un collaborazione con Nike.
Il segreto di tutto cio’ si nasconde nella loro forza e potenza mediatica.

Il nuovo caso e sul quale scomettiamo e’ Heron Preston. Un nome a molti sconosciuto ma che si lega ad un progetto ben piu’ noto come BEEN TRILL, il brand nato anni fa da Matthew Williams, Virgil Abloh and Justin Saunders poi venduto al colosso PacSun.
Mr. Preston – Dj, designer e non so cos’altro – ha cosi’ pensato di seguire le orme dell’amico Abloh e durante la fashion week di Parigi ha presentato la sua prima collezione dal titolo “For You, The World” chiamando come testimonial i due protagonisti Instagram del momento yber69_ e gullyguyleo. Una mossa strategica che ha aumentato l’hype su una collezione che si tiene in riga con il mood del momento: mimetico, arancio e scritte in cirillico su materiali reflective, di cui gran parte dei capi sono stati prodotti in Italia.
Non male per una prima linea disegnata interamente da solo senza aver mai studiato moda, come ha lui stesso dichiarato, e che ha attirato l’attenzione dei media di vario genera…anche di Vogue!

Photo via HB