Le 10 sneakers (senza hype) più belle del 2016

Le 10 sneakers (senza hype) più belle del 2016

Il 2016 può dichiararsi ormai chiuso definitivamente ed è arrivato il momento di tirare le somme. Quest’anno, a conti fatti, è stato quello che ha rappresentato il picco più alto della street culture con un invasione a 360 gradi di sneakers e streetwear ovunque. Decine e decine di release non ci hanno lasciato prendere fiato e mentre tutti rincorrevano l’ultimo hype, i collezionisti (quelli veri), non si sono lasciati sfuggire le tante chicche uscite ma sulle quali non sono brillati più di tanto i riflettori.

Tutti i blog hanno già presentato le classifiche delle sneakers più belle di questo benedetto 2016, ma solo noi adesso vi mostriamo le più belle tra quelle meno “hypate”.
Le 10 sneakers qui sotto sono uscite tutte nel 2016 e rappresentano tutte dei super progetti, ma probabilmente ad oggi neanche ve le ricordate più.

10) New Balance 991.5 Made in England “Surplus Pack”

top_10_no_hype_2016_10

Un ibrido da paura dello storico modello 991 con suola della 1500. Fatta a mano nella fabbrica di Flimby, la 991.5 è un omaggio alla tradizione manifatturiera di New Balance in Inghilterra e nasce dalla fusione di due classici del brand. La colorazione bizzarra ed accattivante ha colpito nel segno.

9) Nike x Kim Jones Air Zoom LWP

top_10_no_hype_2016_9

Kim Jones, designer di Louis Vuitton, arriva alla corte di Nike e mette la firma su questa inedita versione della Air Zoom LWP ripresa dalla OG del 1995. Proposta in più varianti di colore è stata una delle sneakers che ci è piaciuta di più quest’anno, ma nonostante sia uscita da mesi la trovate ancora sugli scaffali degli sneakers store.

8) Ronnie Fieg x ASICS GT-Cool Express “Sterling”

top_10_no_hype_2016_8

Il 2016 è stato l’anno della consacrazione definitiva di Ronnie Fieg anche davanti agli scettici, e noi ci gli facciamo i complimenti per aver aggiunto alla sua lunga collaborazione con ASICS anche la bella GT-Cool Express. Questa limited edition ribattezzata “Sterling” si presenta con tomaia scamosciata e colorazione con sfumature di grigio e celeste ed un piccolo accento di 3M rosa di rosa. Una vera chicca per palati sopraffini.

7) 24 Kilates x Le Coq Sportif “Gallo”

top_10_no_hype_2016_7

Lo sneakers store di Barcellona 24 Kilates non ci delude mai e con la sua LCS R1000 “Gallo” ha infranto tutte le regole mixando arancione, giallo, rosso, verde e viola per un risultato sublime. Il portachiavi con la zampa del gallo presente all’interno della scatola è stata poi la ciliegina sulla torta.

6) adidas x Rick Owens Mastodon Pro

top_10_no_hype_2016_6

E’ sicuramente la sneakers più costosa della nostra selezione, ma quando un designer del calibro di Rick Owens mette le mani su una sneaker iconica degli anni ’80 c’è solo da applaudire. Una creazione unica che mette d’accordo vintage ed avanguardia.

5) New Balance x Concepts “City Rivals Pack”

top_10_no_hype_2016_2

Un pack dedicato alle città di Boston e New York presentato su due dei modelli più belli del campionario New Balance. Concepts lavora su 997 e 998 realizzando due collaborazioni tributo davvero spaziali, e lanciando il progetto con un mega party in hotel. Se fossero uscite qualche anno prima avrebbero mandato fuori di testa tutti, ma quest’anno invece ci hanno messo un po’ per andare sold out. Noi ovviamente non ce le siamo fatte scappare.

4) Footpatrol x adidas Consortium EQT Running Cushion ’93

top_10_no_hype_2016_4

Se uno sneakers store londinese mette le mani su una sneaker di adidas sappiamo già che diventerà un cult. E così la collaborazione di Footpatrol sulla EQT Running Cushion ’93 è riuscita a farci innamorare con il suo look sobrio e senza tempo ed una colorazione alquanto nostalgica.

3) Ronnie Fieg x adidas Consortium Tubular Doom

top_10_no_hype_2016_3

Ancora Mr. Fieg nella nostra classifica che è stato il primo a poter mettere le mani sulla Tubular Doom, una sneakers inedita disegnata da adidas Originals proprio in questo 2016. Oltre che per il design innovativo, ciò che ci ha colpito più di tutto in questa collaborazione è stata l’abilità di Ronnie Fieg nell’applicare materiali inusuali – come la lana cotta – che rendono una scarpa così leggera adatta anche resistere alle temperature più rigide.

2) X-LARGE X 24 Kilates X Diadora N9000 “Copito”

top_10_no_hype_2016_5

Il duo giappo-iberico X-LARGE X 24Kilates viene a farsi un giro in Italia con Diadora, per disegnare quella è che senza ombro di dubbio una delle più belle N9000 mai viste. I colori tenui la fanno da padrone con grigio, rosa e bianco mixati alla perfezione a dei materiali di qualità estrema. Il tallone in cavallino con i loghi dei due brand cuciti è la parte che ci ha fatto perdere la testa.

1) colette x Ronnie Fieg x PUMA Disc Blaze

top_10_no_hype_2016_1

Sarà che ci viene impossibile parlare del nostro mondo e non pensare a La Mecca, colette, che con ogni suo progetto ci fa emozionare. In questo 2016 ha collaborato con PUMA e Ronnie Fieg, mettendo la sua firma ed i suoi colori su questa bella Disc Blaze, che si differenzia dalle altre per via della toebox completamente ridisegnata rispetto alla OG ed alle altre collaborazioni. Una sneaker unica e speciale che non riesce a passare inosservata. E’ stupenda.