La lettera d’addio di Dwyane Wade ai Miami Heat

La lettera d’addio di Dwyane Wade ai Miami Heat

Anche se non trattiamo il mercato NBA ci è sembrato doveroso annunciarvi una delle notizie che ci ha sconvolto la giornata, quella dell’addio tra Dwyane Wade e i Miami Heat.

Come tutti gli appassionati della palla a spicchi sapranno, la guardia con il numero 3 ha indossato per ben 13 stagioni la maglia dei Miami Heat, diventando uno dei simboli e giocatori più forti di tutti i tempi ad aver giocato per la franchigia della Florida. D-Wade ha da poche ore comunicato che tornerà a casa sua, a Chicago, giocando per i Bulls, il tutto espresso tramite una lettera che ci ha fatto commuovere e che dovevamo assolutamente condividere con voi.

“Cara Miami,

Questa per me è stata una decisione molto difficile da prendere. Dopo 13 anni, ho deciso di iniziare una nuova avventura con i Chicago Bulls. Non è stato facile, ma penso di aver fatto la scelta migliore per me e la mia famiglia.

Ho iniziato la mia carriera in NBA con i Miami Heat nel 2003 ed è stato un onore averci giocato e aver aiutato a costruire una franchigia vincente con 3 titoli NBA. Ripenso con orgoglio e meraviglia a tutto quello che siamo riusciti ad ottenere insieme. Voglio esprimere la mia gratitudine alla famiglia Arison, Pat Riley, coach Erik Spoelstra, lo staff tecnico e l’intera organizzazione dei Miami Heat.

Dal profondo del cuore, voglio ringraziare la comunità di Miami e in modo particolare la #HEATNATION per l’amore e il supporto nel corso degli anni. E’ stato veramente incredibile. Sono davvero commesso e grato per i messaggi positivi ricevuti dai fans, che mi dicono di volere solo il meglio per me: so che supereranno la mia decisione.
Abbiamo vissuto insieme momenti incredibili, dalle parate per gli anelli vinti ai 5 titoli di conference: rimarranno per sempre nel mio cuore anche mentre comincio il nuovo capitolo della mia vita.

Sono cresciuto a Robbins, Illinois, e mai avrei sognato una carriera in NBA, né tantomeno che un giorno avrei indossato la maglia dei Chicago Bulls. Guardarli giocare mentre crescevo ha ispirato fin da bambino il mio sogno di diventare un giocatore professionista. I miei ricordi più cari sono guardare mio padre giocare a basket sui campi della Scuola Elementare Fermi e lavorare sul mio gioco al Blue Island Recreation Center. Non ho mai dimenticato da dove sono venuto e sono grato di avere l’opportunità di giocare nella squadra che per prima ha alimentato la mia passione per questo gioco. Molti membri della mia famiglia vivono ancora a Chicago, e sono entusiasta di tornare a casa in una città che porto nel cuore.

Non vedo l’ora di tornare alle mie radici e di scoprire cosa mi aspetta.

Con amore e rispetto

D. Wade”

Inoltre, qui sotto vi abbiamo riportato alcuni dei record che Dwyane Wade ha fatto con i Miami Heat e le sue azioni più belle. Noi intanto auguriamo un in bocca al lupo per la sua nuova avventura. GOOD LUCK D-WADE!

– 3x NBA champion: 2006, 2012, 2013,
– 5 NBA Finals appearances
– NBA Finals MVP: 2006
– NBA All-Star Game MVP: 2010
– 12x NBA All-Star:2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016
– Leading Scorer: 2006, 2009
– 10x All-NBA:
– First Team: 2006, 2007, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013
– Second Team: 2005
– Third Team: 2008, 2014
– 4× NBA All-Defensive:
– First Team: 2005, 2009, 2010, 2011
– NBA All-Rookie First Team: 2004
– NBA Scoring Champion: 2004, 2009, 2010
– 6× NBA Eastern Conference Player of the Month
– 18× NBA Eastern Conference Player of the Week
– NBA All-Star Skills Challenge Champion: 2006, 2007
– Only player 6-foot-4 and under to record 700 blocks