Art Basel 2016: Sennheiser presenta la nuova traccia di Robin Schulz con audio 3D ed il sound artwork di Zimoun

Art Basel 2016: Sennheiser presenta la nuova traccia di Robin Schulz con audio 3D ed il sound artwork di Zimoun

Novità freschissime per Sennheiser dall’Art Basel di Basilea, che ha visto l’azienda tedesca protagonista insieme a due artisti del calibro di Robin Schulz e Zimoun per il party di apertura che si è tenuto lo scorso 13 Giugno.

Robin Schulz ha presentato in anteprima la sua nuova traccia “More than a friend” (feat. Nico Santos) appositamente scritta per Sennheiser, registrata e mixata usando AMBEO, la nuova tecnologia audio 3D di Sennheiser. La nuovissima tecnologia ha avuto il suo debutto mondiale proprio in occasione del djset di Robin Schulz.

L’esperienza si può riassumere così proprio con le parole di Robin:“Quando si riproduce la musica in un club, si tratta sempre di suono, spazio ed emozioni. Ricordo come ero stupito la prima volta che ho sentito AMBEO – il sistema di altoparlanti vi circonda in ogni direzione, e in tre dimensioni. AMBEO dà al suono un carattere naturale coinvolgente e crea un nuova, spaziale esperienza sonora. Non c’è più un luogo privilegiato in cui tutto suona bene, è la stessa esperienza perfetta ovunque. In questo modo è possibile spostarsi e ballare e vivere sempre in ogni parte la stessa esperienza audio. E’ la differenza tra l’essere in una stanza con la musica e l’essere dentro alla musica. Sono davvero entusiasta di essere uno dei primi DJ ad aver utilizzato questa incredibile tecnologia”.

Processed with VSCO with a6 preset

Processed with VSCO witha6 preset

Ma non so si sono fermati qui, ed infatti ha destato particolare interesse anche l’installazione del Sound Artist internazionale, Zimoun che ha utilizzato un vecchio container, 317 sacchetti di carta marrone e dei motori specifici, realizzando un’opera unica. I sacchetti di carta sono stati disposti sulle pareti, sul pavimento e sul soffitto. Un motore all’interno di ogni sacchetto si muoveva in modo indipendente creando un suono unico. Zimoun è riuscito a creare un paesaggio sonoro con un pensiero architettonico esplorando il ritmo meccanico e il flusso dei sistemi preparati. Si tratta di una costruzione minimalista che comprende una miscela di elementi motorizzati e oggetti di uso quotidiano e che crea una tensione tra i modelli rigidi del modernismo e le forze caotiche della vita.

sennheiser_art_basel_2016_5

sennheiser_art_basel_2016_4