Kim Kardashian e la Parodia di Se Stessa per il Super Bowl

Kim Kardashian e la Parodia di Se Stessa per il Super Bowl

Il gestore telefonico T-Mobile sceglie la nostra cara Kim Kardashian come protagonista del suo nuovo spot di impatto, che sarà mandato in onda durante uno degli eventi più seguiti al mondo, il Super Bowl. La bella Kim appare nel video di 30 secondi con un aria solenne e struggente dell’importanza di tutte le sue migliaia di foto e dei suoi momenti, prendendosi palesemente in giro da sola per la sua selfie-mania (è in arrivo anche il libro!). Tutto questo per consigliarci di usare un nuovo sistema di gestione dei dati, proposto appunto da T-Mobile, sicuramente interessante e che speriamo possa arrivare anche in Europa, che vi permetterà di accumulare per un anno tutti i giga o mega di traffico internet che non avete utilizzato alla fine di ogni mese, e per cui ovviamente avete pagato. Qui sotto vi lasciamo con la traduzione di ciò che ci dice Kim nello spot.

“Ciao. Sono Kim. Ogni mese milioni di giga di traffico dati non utilizzato tornano alle compagnie telefoniche. Tragico. È traffico dati per cui avete pagato, che avreste potuto usare per vedere il mio trucco, il mio rovescio, i miei outfit, le mie vacanze e i miei outfit. Tristemente, tutto quel traffico è perduto. Perfavore, aiutaci a salvare il traffico dati”.