KTZ Fall/Winter 2015 Collection | Preview

KTZ Fall/Winter 2015 Collection | Preview

Il mese di Gennaio è uno dei più caldi nel mondo della moda, e non per via dei saldi pazzi, ma per via delle “Fashion Week”. Le migliori capitali europee ospitano i brand ed i designer più audaci che mostrano in anteprima i loro lavori per la prossima stagione, la Fall/Winter 2015.

Restando in questa ottica, vi parliamo di KTZ, anche noto come Kokon To Zai, la cui collezione ci ha particolarmente colpito in positivo. Eccentrico ma pur sempre iconico, il brand “cult” di Marjan Pejoski resta fedele alla sua linea rivoluzionaria, proponendo una vasta collezione che prende spunto da più fronti e manda un messaggio davvero fortissimo.

Si apre con dei modelli in stile skinheads, con un pesante impatto dell’estetica militaresca e con i ritratti di Mao Zedong e Karl Marx cuciti sul petto, passando poi subito alla parte opposta con delle giacche a righe che richiamano all’Olocausto come vediamo dal pattern a righe, reso ancor più provocatorio su alcuni pezzi che presentano la scritta “Innocent” sulla schiena. Qualcosa di ancora più estremo è poi il pattern “pixelato” che ricorda l’avanzare delle moderne tecnologie di riconoscimento facciale. Impossibile non sottolineare anche l’elogio a Stanley Kubrick ed il suo capolavoro “A Clockwork Orange”, come vediamo nelle immagini successive. Si chiude infine con le classiche grafiche tribali bianco su nero. Nel complesso, senza ombra di dubbio, un capolavoro.

L’uscita della collezione Fall/Winter 2015 di KTZ è attesa per il mese di Agosto, avete quindi tutto il tempo di compilare la vostra “lista della spesa”. Nell’attesa potete farvi un giro sul sito ufficiale, dove trovate i nuovi pezzi della collezione Spring/Summer 2015.

Pics by Fucking Young.