Frank Thomas fa causa a Reebok per la re-realease della Big Hurt

Frank Thomas fa causa a Reebok per la re-realease della Big Hurt

Gli “sneakerologi” più accaniti si ricorderanno della Reebok Big Hurt, la signature shoes di Frank Tomas, storico giocatore di baseball americano.
La scarpa fu realizzata nel 1995 quando Thomas militava tra le file dei White Sox da dove arrivano i colori della tomaia – bianca e nera. Scomparsa dal mercato dopo pochi anni, Reebok ha deciso, sotto il trend dei remake OG, di riportarla in auge consegnandola alla nuova generazione di sneakerhead nella sua colorazione originale.

In casino online questi giorni però, secondo la rivista TMZ, pare che Thomas abbia fatto causa a Reebok per la mancata autorizzazione da parte sua della re-realese dalla scarpa dichiarando:

Reebok put the retro Hurts out anyway … and now Frank”s pissed — claiming the release of the shoe makes it look like Frank signed off on the deal … when, in fact, he did not.

Una richiesta disperata di denaro? Chi lo sa. Il gossip e lo scandalo nel frattempo sono partiti, e l”hype su questa release che era passata velocemente davanti ai nostri occhi, oggi si fa più grande insieme alla possibilità di veder scomparire la Big Hurt dagli stores nei prossimi mesi.

Photo by Titolo