Studiopretzel “Full Armor” Collection – Fall/Winter 2013

Studiopretzel “Full Armor” Collection – Fall/Winter 2013

Senza nessun tipo di indizio sareste forse forviati da una serie di piccoli indizi, sareste forse tratti in inganno da tagli, tessuti, sovrapposizioni e linee che appartengono ad un mondo lontano rispetto alla terra natale dei capi, ma è giusto chiarirvi le idee svelando il trucco che rende tutto questo possibile.
Non ci si sposta di un passo dalla Toscana, terra nella quale Studiopretzel, è nata, dalla mente di Emiliano Laszlo, dalla mente catturata in precedenza dal Giappone, dalla cultura giapponese, dall’energia giapponese, quella cultura, che inconsciamente lo condiziona di collezione in collezione, quella energia capace di entrare in un piccolo laboratorio nel cuore del bel paese, dove sono sapienti mani a confezionare ogni singolo capo caratterizzando ogni taglio, ogni vestibilità, ogni dettaglio.
Full Armor è il nome della collezione invernale, giocata tutta su contrasti di texture e lunghezze, di sovrapposizioni e tagli puliti e dritti usando tonalità del grigio, del blu, del bianco e della nuance nude. Con un po’ di immaginazione, un po’ di conoscenza del mondo Giapponese e anche un indizio preso direttamente da Emiliano, quello che abbiamo di fronte è un samurai, nella interpretazione che gli si può dare al giorno d’oggi, nell’armatura comoda, morbida e calda per affrontare le giornate moderne.
Il consiglio è quello di tenere gli occhi ben aperti sull’evoluzione e sulla ricerca che di collezione in collezione caratterizza il lavoro di Emiliano, per ulteriori informazioni vi lasciamo al sito ufficiale, e per uno sguardo ulteriore ai capi, che sono già disponibili presso gli account del marchio, vi lasciamo alla performance realizzata a Pitti Uomo 83, che trovate qui.