The Garage of the Bears

The Garage of the Bears

Se uno vedesse solo le foto senza leggere il testo penserebbe ad una mostra, ad un mini show dedicato alla storia di Bearbricks. Invece no! Si tratta della collezione privata di un avido collezionista del bello, il quale affidandosi ai designer Nui Suwannatrai e Prang Jenpanichkarn di OpenBox in congiunzione con gli l’architetti Arisara Chaktranon e Siriyot Chaiamnuay di Onion – due famose agenzie tailandesi – si è fatto costruire un garage/spazio relax dove mettere in mostra due delle sue grandi passioni: toys e macchine.

A colpire non è solo la quantità di “orsetti” presenti, ma l’estetica dello spazio, un garage, all’ultimo posto tra gli ambienti di una casa, qui ricostruito e trasformato in un luogo piacevole, lounge, celebrativo del proprio io e dei propri successi che ti hanno portato a possedere oggetti, personalmente, importanti e desiderati. Una casa dei sogni per quanto mi riguarda!

Via KNSTRCT e HB