President’s Fall/Winter 2013 Collection | Lookbook

President’s Fall/Winter 2013 Collection | Lookbook

Se avessi saltato la prima pagina di presentazione del loro lookbook avrei scommesso che President’s fosse un brand nord europeo. Con piacere invece si legge bene la frase: Crafted in Tuscany.
Dietro questo nuovo marchio nato nel 2010, c’è Guido Biondi mente creativa che ha avuto il coraggio di creare una linea di abiti che celebra la cultura della moda, la robustezza degli indumenti da lavoro, e in un certo senso disprezza per la volubilità delle tendenze.
I capi delle collezioni create fino ad oggi si agganciano l’uno all’altro. Osservando le immagini qui presentate e delle collezione passate, si può evidenziare come President’s attraverso tagli slim e materiali di qualità – lana italiana, cashmere, Scottish Shetlands, denim con cimosa giapponese – crei l’outfit per un patito dello streetwear che oggi, ormai cresciuto, non si può accontentare di semplici felpe stampate o di camice dallo scarso peso qualitativo.

Molte delle ispirazioni di questa Fall/Winter 2013 collection presentata Pitti Uomo 83, arrivano dal mondo militare degli anni ’40 e ’50. Grazie alla collaborazione con Solovair per le scarpe, Visconti per le penne e con Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella, President’s lancia un total look e uno stile di vita e di vestire che cablato sulla frenetica vita di oggi e sullo stress contemporaneo, propendo capi facili da portare e meticolosamente curati.