Boiler Room: SBTRKT

Boiler Room: SBTRKT

Le feste in cameretta sono sempre state un must secondo me. L’amico che faceva la compilation da sparare su a manetta, le tapparelle abbassate e ricche limonate accompagnate da rischiose smanacciate. Robbe da teenager dell’era ’90. Ormai i 15enni di oggi sono già alle prese con video porno e giochetti che noi ci sognavamo.
L’idea però della festa in casa, riservata, rimane il contenitore di fondo anche per loro, ed è anche il concept dei party firmati Boiler Room.
Il concept dei loro party si basa su pochi elementi: grandi dj internazionali, location a cui si può accedere solo su invito, e una connessione web per trasmettere live i set degli ospiti in console.

Tre elementi che mischiati assieme hanno reso i party Boiler Room i più cool del 2012. Londra, New York, Los Angeles e Berlino sono le sedi di questi party simbolo dell’era digitale, dove ognuno può accedere, da casa con una connessione.
I live vengono poi registrati, postati sul sito e messi sotto forma di mixtpae da scaricare gratuitamente. Un bomba!

Tra gli ultimi ospiti SBTRKT! Buona visione quindi e buon’ascolto.