Nike Blazer Mid Vintage AW LAB Exclusive Colorway

Nike Blazer Mid Vintage AW LAB Exclusive Colorway


La Blazer già saltava sul parquet quando la maggior parte dei ragazzi ancora girava con scarpe di tela. Non era giusto davvero. Erano gli anni ’70. Gli short erano cortissimi. I calzettoni a righe dettavano legge. I giocatori avevano soprannomi come Iceman e Dottor Dunkenstein. Poi arrivò la Blazer alta, di un bianco brillante e fatta con una pelle che offriva sostegno, comoda e leggera fin dal primo utilizzo. Con uno Swoosh smisurato che rendeva invisibili perfino le basette più discodancing del tempo.
E la Blazer ha regnato incontrastata per oltre 10 anni, padrona del campo, dall’asfalto ai Giardini. Le leggende non muoiono mai, vero? Nel caso della Blazer, il mito è dilagato fuori dal campo come un incendio, diventando un punto fermo nello stile per tutti gli anni ’80 e fino ad oggi, in tutta la sua rinnovata gloria.
Il suo design classico e il grande Swoosh, hanno lasciato una traccia di perfezione che riverbera tuttora. Quasi come una stridente cover dell’inno americano suonata su un amplificatore in overdrive.
Tra i modelli di sneakers must-have del 2012, è una delle punte di diamante della collezione di AW LAB che presenta in questi giorni nel suo negozio due colorazione esclusive, riservate ai patiti di Blazer.