Padova Vintage Festival 2012

Padova Vintage Festival 2012

Quanto si sente parlare di ‘Vintage’? Bhé fin troppo. Talmente tanto che ha perso di significato, e pochi sono coloro che ne capiscono, facendone un uso intelligente e pensato, con una cognizione di causa. Ma come può qualcosa che abbia le sue radici nel passato, evolversi in qualcosa di nuovo e utile per il futuro?.
Questo è ‘ Vintage Festival’, che fonda le sue origini su un concetto per il quale non bisogna perdere tempo.
Tutti sono in grado di creare, progettare, ma nessuno riesce a mettersi in moto agendo concretamente, in quanto forse troppo annoiati e abbindolati da un presente troppo invasivo.

Il passato non è mai stato così presente, questo è il filon rouge dell’ evento che si terrà a Padova (San Gaetano Via Altinate 71), dal 14 al 16 settembre, in un alternarsi di moda, comunicazione e musica.
Un fine settimana all’ insegna di un totale coinvolgimento, in quanto mette in discussione, in diverse location e aree apposite, una mostra-mercato affiancati da DjSet e performances, alla quale si uniscono una serie di esposizioni e mostre interdisciplinari, tra Jeans History di A.N.G.E.L.O, Black Sheep di Bob Rifo, le opere di Obey Shepard Fairey, Things di Dario Tironi e Koji Yoshida. Workshop e rassegne faranno in seguito da cornice all’ evento, culminando con party e dj set. Potrai partecipare inoltre a diversi contest ideati per l’ occasione: dal classico concorso fotografico; mentre per chi è patito della tecnologia c’è ‘ Instagram Challenge’; ma se non ti interessano nessuna di queste due cose il mio consiglio è indossare il tuo outfit vintage e fiondati al Festival, tutto questo perché potresti essere scelto per la tua originalità e vincere un weekend a Berlino per due persone. Tentar non nuoce.
Se vuoi saperne di più per quanto riguarda la partecipazione agli eventi, visita direttamente il sito, “Non perdere il tempo”.