The Breakfast Club

The Breakfast Club


Galvanic IS Coat – Arc’teryx Veilance

Il trench incomincia ad essere un capo papabile nel momento in cui gli enta si fanno sentire. Un articolo d’avere per l’ipotetico giorno in cui lo stile di Steve McQueen o dei grandi ispettori della cultura cinematografica ti abbiano ispirato per il tuo outfit. Ti verrà forse un pensiero dopo aver visto il film di oggi.
Un capo iconico, che le aziende riproducono ogni anno sfidandosi sulla base tecnologica che può far variare di molto il risultato. Uno “scudo” come quello di Arc’teryx Veilance che oggi vi propongo arriva a costare addirituttra 883.00 Euro. La sua specialità è il GORE-TEX® Pro shell che tecnicamente isola e fa scivolare l’acqua sul capo non assorbendola. Sicuramente un top di gamma, ma di impermeabili alla Bullit ne esistono e più accessibili, se però volete solo il meglio dalla vita lo trovate in vendita qui.


Bullitt – di Peter Yates (1968)

Il detetective Frank Bullitt è incaricato di proteggere un super-testimone nell’ambito di un processo contro la criminalità organizzata, quando questi viene eliminato Bullitt va a scavare a fondo nella vicenda scoprendo un quadro molto più complesso e compromettente di una semplice eliminazione di stampo mafioso.
Un film di culto dalla prima all’ultima inquadratura, che inaugurerà il filone del poliziesco americano degli anni ’70 e fisserà alcuni dei suoi elementi topici: il detective solo contro tutti, l’azione vorticosa, gli inseguimenti automobilistici; questi ultimi qui allo stato dell’Arte. Steve McQueen diventa con Bullitt l’icona maschile dei suoi anni, così come entrano nella leggenda la Ford Mustang da lui guidata e la sofisticata colonna sonora di Lalo Schifrin. Talmente tanta “coolness” in un film solo che quasi si rischia di non notare la perfetta regia di Yates.

Text Marcello Crescenzi

  • Luke

    when you write something nice?