Signs Inside In: Daniele Paonex
S

econda domenica di Settembre, secondo candidato di ‘Sign Inside In’, il contest che non è solo contest, quanto una vetrina per chi ha qualcosa da comunicare attraverso la fotografia.

Prende in mano la macchinetta fotografica per la prima volta a 14 anni, e da quel momento in poi non l’ ha più abbandonata. Daniele Paonex è uno dei candidati di questo mese, e nel suo tumblr ci regala immagini con uno stile fotografico ben preciso, e definito. Ciò che lo contradistingue è l’ amore per l’ analogico, che supera di gran lunga il digitale, sia per l’ intensità cromatica che per quel pizzico in più di veriticità, che non cambia o varia rispetto a quello che i nostri occhi catturano.
La fotografia e l’ arte sono partecipi della sua famiglia da sempre, e quello che ha velocizzato il tutto è stata la sua curiosità, e i suoi occhi mai stanchi di prendere in prestito dall’ esterno emozioni rubate a viaggi, momenti, cose, cibo, edifici architettonici, piante.
Oggi ha appena 18 anni e questo è quello che fa, lasciare un segno con il suo modo così autentico di raccontare una ‘bellezza’ fatta di sensazioni. E’ così che ogni cosa passa senza filtro per la sua Contax.