ZED1 – New Murals in Oslo

ZED1 – New Murals in Oslo

Partire per posti estremamente lontani, dove lingua, cultura e usi sono totalmente diversi dai luoghi familiari di provenienza, è senza dubbio un esperienza che tempra l’animo e lo spirito, un avventura da vivere specialmente se hai dedicato la tua vita all’arte e hai intenzioni di lasciare un segno.
Marco Burresi aka ZED1 è attivo fin dagli anni 90’ rappresenta lo zoccolo duro della street art italiana ed è certamente uno degli interpreti di maggior spessore. Destreggiandosi abilmente sia sulle pareti sia su tela andando a coprire più campi artistici, si passa dall’illustrazione fino ad arrivare alla grafica pubblicitaria, ma il meglio l’artista lo dà su strada.
Nel corso degli anni arriva la maturazione fino ad approdare ad un proprio stile personale unico, i suoi lavori sono subito riconoscibili per un tratto che prende ampia ispirazione dall’illustrazione sembrano colori ad acquarello ma in realtà è il sapiente uso della bomboletta combinato con una fervida immaginazione. Il marchio di fabbrica sono però soprattutto i suoi personaggi, animali, elfi, clown, burattini tutto l’immaginario delle favole riproposto in chiave moderna affrontando temi scomodi e difficili con un leggero pizzico di malinconia e tristezza.
Lo street artist italiano approda in Norvegia dove nella città di Oslo ha passato tutto l’intero mese di Agosto dipingendo diverse splendide murate con i suoi divertenti characters.

Pics by The Artist, San and Urban Samtidskunst