Moneyless – ‘Per Aspera ad Astra’ at Soze Gallery

Moneyless – ‘Per Aspera ad Astra’ at Soze Gallery

L’abbiamo seguito spesso e volentieri in giro per il mondo, ne abbiamo subito apprezzato lo stile personale ed unico e molto evocativo delle sue opere, Moneyless sbarca a L.A. dove presso la Soze Gallery apre la sua prima personale.
Il titolo scelto per l’esibizione non è a caso, ‘Per Aspera ad Astra’ può essere tradotto dal latino in ‘Attraverso le difficoltà verso le stelle’, ed è proprio questo il profondo significato della mostra.

Teo inizia prestissimo ad affacciarsi al mondo della street art, parte con un approccio classico avvicinandosi al mondo dei graffiti e del lettering all’età di 13 anni, la sua continua evoluzione ha inizio qui. Fin da subito cerca di fare di più con meno, iniziando a ridurre tutto nella sua forma più cruda, abbandona quindi le lettere per adottare le, più a lui congeniali, linee e forme geometriche. Il passo successivo è l’abbandono di vernice per passare a filati ma soprattutto un distacco dalla strada, dalle città andando a cercare paesaggi inconsueti e particolari che facciano da cornice alle proprie installazioni aumentandone la forza e ponendone l’accento sopra.

Per l’artista ‘Per Aspera ad Astra’ è un capitolo fondamentale quindi della propria evoluzione artistica, il pubblico avrà la possibilità di vedere gli anni di duro lavoro e costante evoluzione e dedizione. Tutto l’operato per le strade cittadine verrà rielaborato per essere pensato per la galleria. Dal canto suo Moneyless arriva a Los Angeles colmo di un bagaglio di esperienza enorme frutto di una sperimentazione continua su più livelli e campi, lavori sui muri ed installazioni nelle città di tutto il mondo, ma anche opere site-specific e collaborazioni in paesaggi abbandonati e distanti dalla civiltà e dal cemento.
Ad maiora Teo.

SOZE Gallery
652 Mateo Street, 107
Los Angeles, CA 90021

Pics by Todd Mazer and DOZE.