Escif in Mexico

Escif in Mexico

Aggiornamento per il sito ufficiale di Escif, dove scopriamo che l’artista e il suo assistente si trovano in Messico. Qui nella cittadina di Cholula lo street artist ha lasciato il segno su uno dei muri dipingendo il solito pezzo al vetriolo.
Il nome del pezzo è “Those Who Fled”, l’artista ci spiega il perchè:

Cholula is a name of Nahuatl origin, meaning Place of those who fled.
Cholula is famed for its churches. Legend told that there are 365 churches, one for each day of the year. So, it´s so usual meet processions of people circulating through the streets, almost any day.

Ogni riferimento è puramente casuale insomma.