The Breakfeast Club

The Breakfeast Club


Cosmic Communist Constructions – Frédéric Chaubin

Fotografia d’architettura russa, costruita tra il 1970 e 1990, durante il periodo dell’Unione Sovietica. 90 edifici dalle forme impensabili simbolo del passaggio culturale da un di una nazione dal
Foto scattate da Frédéric Chaubin che ha immortalato la rinascita inaspettata nell’immaginazione, un ignoto fiorente che ha avuto luogo in Russia. Edifici che rappresentano un impulso caotico provocato da un sistema in decadenza. La loro diversità ha annunciato la fine dell’Unione Sovietica.

Text Provider

qui.


Spie come noi – John Landis (1985)

Un classico spesso dimenticato della risata USA ad opera di uno dei suoi grandi registi, John Landis, e con un cast d’eccellenza dai tempi d’oro del Saturday Night Live: Chevy Chase e Dan Aykroyd.
Orchestrati da un Landis in formissima i due indossano i panni di due improbabili “spie per caso” che nonostante la loro scarsa professionalità e goffaggine dovranno evitare una probabile terza guerra mondiale.
Costellano il film, come anche in Blues Brothers dello stesso Landis, una miriade di cameo di attori, registi e musicisti tra cui: Terry Gilliam, B.B.King, Bob Hope e Sam Raimi.
In questa Domenica di torrido inizio-estate un classico senza pretese, per rilassarsi al fresco in casa.

Text Marcello Crescenzi