Curtis Kulig aka Love Me on The Selby

Curtis Kulig aka Love Me on The Selby

Entrare negli ambienti in cui un artista passa il suo tempo, osservarne i particolari e collegarli tra di loro come tanti pezzi di un puzzle, aiuta a conoscerlo un po’ meglio e a capire cosa stimola la sua creatività. Nessun ambiente può descrivere una persona meglio della sua casa, a maggior ragione se la persona in questione è un creativo. The Selby, progetto nato nel 2008 come website e diventato poi così influente da vantare collaborazioni con le più importanti realtà della moda, del design e dell’editoria, parte da questo concetto e regala di volta in volta ai suoi visitatori immagini e dettagli delle abitazioni in cui vivono creativi con i più disparati background, gusti e progetti. L’ultimo artista ad aprire le porte della sua casa di New York è Curtis Kulig, meglio conosciuto come Love Me. Questo nome non vi suonerà nuovo, viste le numerose collaborazioni con brand come Nike, Converse, Burton e la più recente con Obey.
Per conoscerlo meglio guardate la selezione di immagini che abbiamo scelto per voi e che mostrano un appartamento che più che un’abitazione sembra proprio una galleria d’arte. Per le altre date un’occhiata qui.