Stone Island 30: Trent’anni di sperimentazione in mostra

Stone Island 30: Trent’anni di sperimentazione in mostra


Innovazione, ricerca, sperimentazione tessile, avanguardia tecnica e funzionalità dei capi. Questi i fattori che hanno segnato i primi tre decenni di storia Stone Island, dal 1982 punto di riferimento per il mondo dello sportswear e del design mondiale. Trent’anni di successi e continua evoluzione che il brand guidato da Carlo Rivetti festeggia con STONE ISLAND 30, una mostra prodotta in collaborazione con la Fondazione Pitti Discovery e curata dai creativi Simon Foxton e Nicholas Griffiths.

Dal 20 giugno al 7 luglio, in occasione dell’edizione numero 82 di Pitti Immagine Uomo, il maestoso contesto della Stazione Leopolda a Firenze ospiterà il primo evento celebrativo di sempre per il brand della rosa dei venti. 200 capi d’archivio esposti saranno la testimonianza dei risultati unici ottenuti grazie a numerosi trattamenti e processi: dalle spalmature alle placcature, dagli studi sui materiali termo-sensibili a quelli sulla rifrangenza della luce, all’onnipresente ricerca e evoluzione della tintura in capo. Un percorso articolato in 8 aree rappresentative di altrettanti temi di ricerca sviluppati da Stone Island nel corso degli anni permetterà ai visitatori di ripercorrere la crescita di una manifattura diventata indiscussa rappresentante del Made in Italy nel mondo e orgoglio per il nostro Paese.
Una mostra assolutamente da non perdere.

STONE ISLAND 30
Stazione Leopolda _Via Fratelli Rosselli 5 _ Firenze

La mostra sarà aperta al pubblico dal 20 giugno al 7 luglio 2012
Dal 20 giugno al 1 luglio / ore 11.00 – 19.00
Dal 4 al 7 luglio / ore 12.00 – 23.00
Chiuso lunedì e martedì – Ingresso libero