Google omaggio al 78° anniversario di Robert Moog

Google omaggio al 78° anniversario di Robert Moog


Quant’è coatta Google? Non è che ti rende omaggio a un’artista così, mettendoti una foto e due righe di descrizione. No! Quella è roba da tempi in cui si viaggiava a 56K con pc 486. Oggi la tecnologia ti permette di fare ben oltre, e così per rendere omaggio alla memoria di Rober Moog pioniere della musica elettronica e alla sua invenzione, il sintetizzatore musicale a tastiera, Google piazza in home un Doodle, a forma appunto di sintetitzzatore. Uno strumento che ha cambiato il modo di suonare e fare musica.
E siccome Google è potente, il Doodle che ti propone suona, ancora meglio se usi i numeri della tastiera, lo puoi regolare nei suoi effetti, e infine puoi registrare la tua melodia per poi condividerla. Da perderci un pomeriggio.