Signs Inside In: Lorenzo Cisi

Signs Inside In: Lorenzo Cisi

Dopo l’ intervista della scorsa settimana con Signs Special, torna questa domenica ‘Signs Inside In’, presentandovi un altro dei candidati per il contest che vedrà voi come giudici indiscussi. Ecco quindi, un altro (Neo)fotografo, Lorenzo Cisi, un giovane talento italiano dall’ animo internazionale, che è in grado di sbilanciarsi oltre i confini della banalità. Lascia l’ Italia dopo il diploma in virtual e digital design allo IED Roma e consegue un master in storia del cinema americano alla Boston University, seguiti dagli studi ad Hollywood, riguardanti la teoria del disegno della figura umana. Il suo non rappresenta soltanto un viaggio fisico, in realtà è mentale, tra staticità e movimento. Lo studio quindi del video si affianca a quella fatta di attimi e veloci emozioni da inglobare in un solo frammento. Si mette in cammino così in un viaggio oltre oceano, che lo porta alla scoperta di luoghi che mai aveva vissuto se non nella sua immaginazione. Lontano dall’ Italia avviene così il suo primo approccio alla fotografia, in modo del tutto casuale, iniziato come una necessità di immortalare i momenti più importanti di un viaggio fatto per crescere. Prende vita così una raccolta di immagini, attimi rubati da un obiettivo fisso 50mm, affiancati dall’utilizzo del bianco e nero, per esaltare forme e significati del soggetto fotografico. Quella di Lorenzo è una favola, che descrive e racconta quello che i suoi occhi osservano.