L-Ektrica Closing Party with A-Trak

L-Ektrica Closing Party with A-Trak


Sapete quando si dice che non ci sono più le mezze stagioni? Beh mi sembra il giusto detto per descrivere quest’altro anno insieme a L-Ektrica. Dall’opening ad oggi, a poco meno di una settimana dal party di chiusura, sembra essere passato uno schiocco di dita, che nel suo finale, nel momento in cui le pollice e anulare si rilasciano, martedì 8 maggio, provocheranno un suono rimbombante. Il merito va a loro, ma anche all’ospite di questo party di chiusura A-Trak, che mancava dalla capitale dal 2009.
Dovreste essere ben a conoscenza della bio artistica di A-Trak, visto che anche in quel party del 2009 eravamo presenti anche noi (Deepsession school) e da allora vi abbiamo parlato in più occasioni di lui. Un nome diventato pop grazie al progetto Duck Sauce con l’amico di sempre Arman Van Helden e alla traccia ‘Barbra Streisand

Proprietario della Fool’s Gold record, vince il suo primo DMCs World DJ Championship nel 1997 a 15 anni, e guarda con che stile nel video qui sotto. Oggi Alain Macklovitch 30 anni, è una figura riconosciuta a livello mondiale per il suo tecniciscmo in console e il suo gusto artistico, testimonial di brand come Converse, Aiaiai, e molti altri.
Il suo ultimo lavoro, un remix per Surkin. Raramente in tour come quest’anno, arriva in Europa toccando prima Milano e poi Roma, per ripartire e tornare chissà quando.
Motivi tutti validi per non perdere questo party e per non mangiarsi le unghie una volta viste le foto.