Paris Rockin’ presents Chapelier Fou, Rone & Para One

Paris Rockin’ presents Chapelier Fou, Rone & Para One


Con e per Paris Rockin’ ci siamo schierati in questo 2012. Il nostro supporto mediatico va a favore delle migliori realtà romane di cui loro fa parte, secondo noi. In collaborazione con Lanificio 159 (un’altra garanzia) presentano il 4 maggio tre ospiti internazionali dal suono diverso e da etichette di riferimento diverse. Chapelier Fou (Ici d’ailleurs), aka Louis Warynski, può essere considerata la main guest. Il 20 aprile è uscito il suo ultimo album ‘Invisible‘ che conferma tutto il suo talento, giostrandosi tra elettronica e strumentazioni più classiche, uno degli ibridi più curiosi degli ultimi anni, volendo abolire le frontiere mentali con un suo linguaggio universale, quello delle emozioni.

Il raffinato Rone (Infiné Records), Erwan Castex all’anagrafe, produttore e dj parigino sull’etichetta Infiné, lo affiancherà. Rone ha pubblicato il disco ‘Spanish Breakfast‘, acclamato dalla stampa. Il suo suono si concentra su una techno minimale, dai suoni soffici, in equilibrio dinamico con dilatazioni ambient.

A chiudere il cerchio l’esperienza dei suoni minimal-groove di Para One (Marble). Nato nel 1979 a Orléans è un produttore francese di musica elettronica e hip-hop e un regista. Dopo aver prodotto tanti brani di hip-hop negli anni 90, collabora con TTC sull’album “Ceci n’est pas un disque” prima di intervenire sul disco seguente di TTC “Batârds Sensibles”. Il suo primo disco “Epiphanie” è pubblicato nel 2006 sull’etichetta Institubes. Il suo maxi “Dudun-dun” è remixato da Boys Noize, Mstrkrft, o ancora Adam Kesher. Diplomato delle FEMIS, è stato regista del corto-metraggio ‘It Was On Earth That I Knew Joy‘ per il marchio Sixpack France e pubblica (sempre con Sixpack) nel 2011 il disco ‘Silce & Soda‘ con il cantante americano San Serac. Ha anche creato l’etichetta Marble nel 2010 con Bobmo e Surkin e ha prodotto l’ultimo disco dei Birdy Nam Nam ‘The Defiant Order‘.

Tre nomi per una serata variegata all’insegna del gusto francese a cui Providermag vi invita, sapendo già che sarà un notte da ricordare.

Lanificio 159
Via di Pietralata 159
Roma