Frank Sent Us ‘Sk8 or Die’ | Video

Frank Sent Us ‘Sk8 or Die’ | Video


Chi sia Frank lo ignoriamo, ma i suoi scagnozzi li conosciamo bene e come. E dopo averci stupito con le loro performance dal vivo, un insieme indissolubile di immagini, musica, luci ed effetti che definire semplicemente “Live” è riduttivo, ora presentano anche il loro primo videoclip ufficiale.
Progetto nato dall’incontro tra le menti (e il talento) di Frank Sandrello, Mastro, Frenetik Beat e Mr. Orange, ‘Frank Sent Us’ è ad oggi una delle realtà musicali più interessanti del momento, unica nel suo genere, tanto da spingere fama e show in giro per l’Europa. Divenuti famosi per la loro capacità di utilizzare spezzoni di film celebri e di famose serie televisive combinandoli ai suoni dei filmati e beats originali, questo lavoro rappresenta una vera svolta per la band, che per la prima volta ha a che fare solo con sequenze video ed audio realizzate interamente da loro.
Contenuto nel dvd in uscita il prossimo Ottobre, il brano ‘Sk8 or Die’ vede la collaborazione del trio di casa Deepsession Records, X-cuse.
“And Frank?”, “Frank sent us!”

We don’t know who Frank is, but we know well his henchmen. And after having impressed with their live performances, an indissoluble mix of images, music, lights and effects that define simply “Live” is an understatement, now also have their first official videoclip.
Project born from the encounter between Frank Sandrello, Mastro, Frenetik Beat and Mr. Orange, ‘Frank Sent Us’ is now one of the most interesting musical reality, unique in its kind, so that pushing their fame and their shows around Europe. Become famous for their ability to use clips from famous films and popular television series by combining the sounds of movies and original beats, this single represents a real breakthrough for the band, which for the first time only works with video and audio sequences made ​​entirely by them.
Content on dvd out next October, ‘Sk8 or Die’ sees the collaboration of the Deepsession Rec.’s trio X-cuse.
“And Frank?”, “Frank sent us!”