High Fidelity

High Fidelity

La domenica è sempre un giorno di relax che ognuno vive a suo modo. C’è chi ama passegiare, c’è che invece preferisce rinchiudersi a casa, ascoltando in alcuni casi della buona musica. In particolare a loro, ma anche agli altri che potranno leggerla il lunedì, è dedicata questa nostra rubrica domenicale.
Il suo nome è High Fidelity. Una top five, da ascoltare ma soprattutto da guardare. Tracce del presente e del passato di generi diversi, in base al feeling della settimana che si è chiusa. Buon ascolto e buona visione.

1) Kasso – ‘Walkman’ (1982)

2) Aloee Blacc – ‘I Need A Dollar’ (2011)

3) Jamie Woon – ‘Lady Luck’ (2011)

4)Hiya Khaya ‘Kentphonik’ – (2008)

5) Easy Star All Stars ‘Money’ (2009)