The Bloody Beetroots Death Crew 77 “DOMINO” | Video

The Bloody Beetroots Death Crew 77 “DOMINO” | Video

The Bloody Beetroots Death Crew 77 "DOMINO"

Si chiama Death Crew 77 il nuovo progetto bellico ideato da Sir Bob Cornelius Rifo aka The Bloody Beetroots, in cui il poliedrico artista si esibisce live accompagnato sul palco dalla sua armata composta da Tommy Tea, suo compagno da sempre, agli effetti, Livio Magnini (ex Bluvertigo) al sound, Edward Gringh alla batteria. Uno spettacolo molto diverso dal solito. Il tour di questo nuovo progetto è appena partito. Il 25 di febbraio saranno ai Magazzini Generali a Milano ed il 26 a Roma all’Atlantico.

Contemporaneamente all’inizio del tour, Bennet Pimpinella già regista di altri video dei Bloody, lancia in rete “Domino”, primo manifesto della Death Crew 77, che uscirà il 23 marzo, anticipato dal breve filmato che vi mostro.

ll nome “DOMINO” proviene da un costume tipico del Carnevale di Venezia, una tunica con un cappuccio nero e una maschera bianca. Ho scelto questo titolo per introdurre il primo BBDC77 anarco-esercito musicale.
DOMINO (come Xmas Vendetta) sottolinea il contenuto di ROMBORAMA. DOMINO è parte di ROMBORAMA … DOMINO è un più di ROMBORAMA. DOMINO è musica, cinema e fotografia.
DOMINO è anche una revisione della storia. DOMINO distrugge l’iconografia nazista trasformandola in Anarchia … pura anarchia
Io vivo in questo mondo e credo fermamente nell’autonomia e nella libertà dei singoli.