Ink on Puma Suede

Ink on Puma Suede

puma-08-stizzo photo#247C2D

8 Ottobre 2009, Milano – Avevamo già parlato della ri-edizione delle Puma Suede , una delle sneaker culto degli anni 70/80 e segno distintivo di tutta la scena hardcore punk degli anni 90.
Il famoso brand tedesco, in collaborazione con i ragazzi di Unotre , ha deciso di rendere il giusto omaggio a questa bella quanto semplice sneaker, dedicandogli una serata all’ insegna della buona musica, della cultura underground, ma soprattutto all’insegna della sneaker culture e dell’ arte.

Prendendo infatti spunto dal Mongolian Shoe Barbecue, il sito di customizzazione per le sneakers Puma, si è pensato di proporre la tomaia come vera e propria tela/artwork per i tatuatori, per ispirazione dei futuri tatuaggi.
Spalle, schiene, avambracci sono stati sostituiti così dalle forme della tomaia della Suede che per una sera è divetata assoluta protagonista del mondo dei tatuaggi: Puma ha infatti coinvolto 9 dei migliori tatuatori della scena italiana a cui è stata affidata la creazione di speciali artwork.

Il risultato?
Una serata dove sono state esposte le tele degli artisti, ma non solo; è stato infatti allestito un altro ambiente con un dj set circondato dall’ esposizione di pezzi vintage originali da fare invidia a qualsiasi sneaker collector.