Adidas Original Campus SK8: for skater by skater

Adidas Original Campus SK8: for skater by skater

campus-vulc-sk8

Adidas Originals ha lavorato fianco a fianco alle personalità più importanti dello skate mondiale per realizzare modelli in grado di soddisfare le loro esigenze tecniche e di design. Come punto di partenza è stata scelta la Campus, modello storico fin dagli anni ’80, amato dai Beastie Boys e conosciuto negli anni 70 come “Tournament”. Tre i principali obiettivi da raggiungere: estrema leggerezza, “board feel” e grip migliorato. Dopo un lungo studio su materiali, tecniche di lavorazione e colorway ecco i risultati ottenuti.


La Campus Lo- Silas Baxter Neal è il frutto della mente di un vero e proprio pro dello skate a livello mondiale. Per chi non lo conoscesse, Silas Baxter Neal ha riempito le copertine delle maggiori riviste di settore grazie alle celebri apparizioni in Seasons 2 e Thrasher’s Rocket Science oltre che alla partecipazione in Habitat’s Inhabitants. Conosciuto per avere uno stile molto naturale e un incredibile varietà di trick a disposizione, Silas ha portato alla Campus adidas Originals Skateboarding un tocco d’arte e creatività.

_silas

La Campus High- Tim O’Connor porta il nome di uno degli skater più poliedrici del panorama internazionale. Da tour non-stop, autografi ed accoglienze da rock star a malconci camper tour e nottate sul pavimento del proprio negozio di skate, Tim ha fatto veramente di tutto. Scrive articoli e conduce interviste per molti giornali di skate ed è anche approdato in televisione come comico di sostegno nei programmi di Bam Margera. La sua Campus, un mix di suede e canvas, riprende i colori della propria terra natale: il Jersey.

connor

“Dulcis in fundo” la Campus High Slap Magazine. Questa scarpa può essere considerata una delle prime “User Sneaker Generated”: grazie infatti alla community di Slap Magazine, il team di Adidas Originals ha potuto far tesoro di tutte le opinioni dei lettori, permettendo loro di votare il processo di realizzazione della scarpa passo dopo passo. Un ottimo esempio di come un brand dovrebbe saper ascoltare il proprio pubblico.

_slap