Gienchi e le sue pungenti sneakers

Gienchi e le sue pungenti sneakers

nikegienchi.png

Uno dei partecipanti italiani al progetto Nike 1/1 Art Of Football è Gienchi, sneakers customer. Gli appassionati al mondo dei capi per piedi, avranno sentito già nominare il suo nome.
In una rapida intervista ci ha spiegato del suo hobby e del sua idea per Nike.

Leggi l’intervista qui continuando con il post, oppure scaricati il pdf completo qui.

Prima di tutto mi piacerebbe sapere un pò del tuo passato. Studi, hobby…

Hobby…questo lavoro che mi diverte un casino.

Com’è nata in te la passione per le customizzazione di scarpe?

E’ nata 6 anni fa,mi regalarono delle pailletes e non sapendo che farmene le iniziai a cucire su delle superga disintegrate!

Ho visto alcune delle tue creazioni, e devo dire che riesci a ridare vita in maniera stilosa a scarpe che sembrano essere arrivate all’ultima spiaggia.
Quali sono i materiali che ti piace maggiormente applicare?

Tutto quello che è metallico e potrebbe essere punk

C’è qualcuno a cui ti ispiri?

Non in particolare amo le persone magrissime che si godono la vita e me le immagino con su le Gienchi

Che musica ascolti quando lavori alle tue scarpe?

Verdena, Sigur Ros, Bloody Beetroots e Mozart

gienchi-nike.png

Se avessi la possibilità di scegliere una società di scarpe per la quale realizzare una collezione, quale sceglieresti?

Come costumizzazione direi Converse perchè è quasi tutta costumizzabile… se invece dovessi disegnare una scarpa dal nulla ti direi Hedi Slimane. Gli disegnerei anche le ciabatte da after.

Sei uno dei partecipanti italiani al progetto Nike 1/1. Mi viene da chiederti in maniera spontanea che valore abbia il calcio nella tua vita?

Il calcio per me adesso non ha tanto valore. Da quando ho iniziato questo lavoro l’ho lasciato un pò andare anche se col calcio ci sono nato e vissuto fino ai 19 anni.

Cosa ne pensi di come viene vissuto il calcio in Italia rispetto al resto del mondo?

Non so…

Tornando al motivo principale per il quale siamo qui oggi, cosa ti ha ispirato nella realizzazione delle tue pungenti “sneakers” per Nike?

I dinosauri..e ai punk che pur di giocare a calcio lo bucherebbero con gli anfibi borchiati…

gienchi-nike3.png