Fujiya & Miyagi x Nike Plus

Fujiya & Miyagi x Nike Plus

fm-nikeplus.jpg

Fujiya & Miyagi è un trio inglese composto da Steve Lewis (Fujiya), sintetizzatori e backing vocals, David Best (Miyagi) voce e chitarra e Matt Hainsby (Ampersand) basso e backing vocals. Il gruppo, nato a Brighton (UK) nel 2000, è stato influenzato da gruppi tedeschi Krautrock degli anni ‘70 come Can e Neu! e da artisti di musica elettronica dei primi anni ‘90 come Aphex Twin.
Il nome della band deriva da uno dei personaggi del film Karate Kid e dalla marca di un registratore musicale.
Il trio ha iniziato a farsi conoscere dal pubblico internazionale nel 2003 grazie a recensioni molto positive apparse su prestigiose riviste musicali internazionali. Nel 2006 sono stati i protagonisti di un episodio di “This Is Our Music”, documentario prodotto da MTV2.
Il loro pezzo “Collarbone” è stato utlizzato da Jaguar come colonna sonora della campagna pubblicitaria del 2007.

Se la parola Dissonanze non vi è nuova e anche voi avete passato due notti insonni a ballare a ritmi di musica elettronica, il nome di Fujiya & Miyagi non vi sembrerà così strano. Il trio era infatti presente all’ultima edizione del festival, nel quale ha presentato la loro traccia realizzata per il progetto Nike Plus, Dissonanze: Nike+ Original Run questo il titolo, entrando ufficialmente a far parte del progetto. Disponibile dalla fine di giugno su iTunes

Sin dal 2007 il connubio running e musica ha dato origine a diverse collaborazioni tra Nike e artisti internazionali che hanno creato brani originali specifici per la corsa come The Crystal Method, LCD Soundsystem, OK Go e Aesop Rock.
L’Italia può vantare Passo4, una produzione fatta con la consulenza del campione di salto in lungo Andrew Howe e prodotta da Alex Neri, Stefano Fontana, i Goose e gli WhoMadeWho.
L’ultima collaborazione è stata PLAY: Nike+ Original Run. Lavoro prodotto dal duo elettronico francese Cassius formato da Philippe Cerboneschi e Hubert Blanc-Francard, nomi storici della musica hip-hop e house transalpina, meglio conosciuti come Zdar e BoomBass.

cassius_digibook_cover.jpg