Sneakers Pimps a Milano? Ma de che!

Sneakers Pimps a Milano? Ma de che!

Mi scuso ufficialmente con tutti i lettori di Providermag per la falsa notizia sulla data di Sneaker Pimps a Milano. In buona fede uno dei migliori collaboratori che questo magazine abbia potuto acquisire, si e’ fidato esclusivamene del web, e delle informazioni pubblicate trovate in esso. Sapevo che la data italiana era stato annullata da tempo per mancanza di fondi, ma alcune volte le cose cambiano velocemente e non ho fatto un doppia verifica.
Non c’e’ stata dunque nessuna splendida esibizione di scarpe. L’unica cosa che negli ultimi tempi aveva come tema le sneakers e il cercare di avvicinare la gente a questo mondo l’hanno organizzata i nostri amici di Freshngood.
Ancora sorry!

  • FNG

    e dire che la fonte è anche una delle più autorevoli al mondo!!! le scuse dovrebbero farle loro!!

    cmq, grazie per la citazione e complimenti per la professionalità.

    respect & peace.

  • piant1

    mi scuso con fabrizio e con tutti i lettori di providermag per l’articolo rilasciato su sneakerpimps. Sono veramente mortificato, ma avevo letto la notizia su un sito molto autorevole. Really really sorry…….

  • sneakers

    CERCA DI ESSERE PIù ORIGINALE E MENO COPIA IN COLLA!
    GIà FACCIAMO RIDERE TUTTI IN EUROPA

  • matteo

    puo capitare a tutti di sbagliare…criticare in maniera non costruttiva non porta a nulla e denota superficialità!!! sono questi gli attegiamenti per i quali si fa ridere e non solo in europa.!!

  • Saint

    Scusate…non ho mai commentato nulla ma credo che quanto affermato da sneakers meriti decisamente una risposta:
    Parla per te quando dici che facciamo ridere, anche perchè non capisco a cosa ti riferisci, di conseguenza le cose sono 2: o hai un eccessivo senso della comicità (cosa che peraltro non denota particolari qualità intellettive) oppure hai dei forti complessi di inferiorità e parli per esperienza personale.
    In ogni caso…RELAX YOURSELF e soprattutto rosica di meno! Piant1 scrive dei grandi articoli, tu invece non sai proprio scrivere…in italiano: “INCOLLA” si scrive tutto unito! E’ ottimista l’amico Matteo qunando nel commentare parla solo di superficialità…qui siamo di fronte ad un caso ben + grave: L’IGNORANZA!