Sou-Sou japan made

Sou-Sou japan made

Tutto è iniziato così: mi trovavo in centro a Roma e visto che ho il vizio di camminare guardando le scarpe della gente, ho notato un giapponese con ai piedi queste shoes. Subito è scattata la curiosità. e dopo averlo fermato con una scusa gli ho chiesto quale fosse il brand. Lui tra lo spaventato e l’incredulo mi ha detto Sou-Sou. Poichè il suo inglese era un pò incomprensible ho deciso che mi sarei documentato sul web, non prima però di fare un paio di scatti. Sou-Sou è un brand giapponese, precisamante della città di kyoto, che ha lanciato sul mercato questa scarpa che ,riprendendo il concept delle Jika-Tabi, unisce tradizione e fashion. Come si vede dalle foto, queste hanno una separazione tra l’alluce e il resto delle dita (per interderci tipo le Nike air rift) che legato al fatto di utillizzare svariati pattern molto colorati e che nella maggiorparte delle volte richiamano figure tipiche della tradizione giapponese, le rende uniche con un design sofisticato e funzionale. L’ideatore di tutto ciò si chiama Maky Hashimoto, che riprendendo le scarpe usate da muratori e giardinieri, le ha rivisitate, rendendole usufruibili agli amanti del fashion più ricercato. Date un occhiata al sito Maruione.jp per capire meglio di cosa si tratta e, io ve lo consiglio, di acquistarne un paio.

  • FNG

    respect

  • GwestN

    Che dire?! É proprio una fusione del passato e del futuro…ogni giapponese dovrebbe averle!

  • Me le compro!!!!