Placemaker present:Thomas Ray exhib@SinisterNoise

Placemaker present:Thomas Ray exhib@SinisterNoise

Placemaker presenta per la prima volta a Roma, la personale dell’artista ventiseienne di Legnano Thomas Ray , che con il suo linguaggio fatto di spruzzi continui di sangue rosso-fluo, mostri strapieni di piercing, corpi mutilati, teschi, taglierini e cuori, ci propone il suo personalissimo universo immaginario hard core!!!
Base della sua tecnica artistica è il disegno che ricorda chiaramente quello dei bambini, che verrebbe da definire infantile se non fosse per i soggetti utilizzati, e come secondo elemento, conseguentemente, la carta assume un ruolo chiave diventando medium tra l’artista e l’opera, su alcuni lavori si può infatti osservare la quadrettatura o il bianco che tengono legato il lavoro come se fosse ancora la bozza originale. I suoi soggetti sono brutti e sporchi a volte cattivi e spietati, ma l’artista ci spiega che utilizza questi personaggi come antitodo alla violenza quotidiana che viviamo nelle nostre città.
La mostra allestita in un contesto ideale come quello del Sinister Noise Live Culb a Roma, in via dei Magazzini Generali, 4, si prepara a “spaventare e terrorizzare” il pubblico romano dal 5 al 17 Febbraio. Lo spazio, nell’ultimo anno gestisce frequentemente eventi di tale genere, alternando mostre di fotografia, pittura e installazioni varie, tutto accompagnato da concerti e buona musica.
In questi stessi giorni Thomas Ray sarà anche protagonista dell’edizione invernale del MI AMI Ancora 08 (2.2/3.2-08 Milano), per cui curerà l’area mostri e sarà protagonista di una serie di performance realtime.
Placemaker ringrazia ancora una volta l’artista e lo spazio per la collaborazione al progetto.