F.A.M.E. Collective

F.A.M.E. Collective

fame-art-basal-miami1.jpg

Da qualche anno è diventata la fiera d’arte contemporanea invernale più attesa, l’ART BASEL di MIAMI BEACH. Per ogni edizione più di 200 gallerie provenienti da tutte le parti del mondo, presentano i lavori di artisti affermati ed emergenti, quest’anno una delle mostre-evento più attese è stata: F.A.M.E Collective . Gli artisti presenti sono perlopiù appartenenti al mondo della street culture, del pop e dei graffiti, differenziandosi tra loro per il modo in cui hanno catturato l’attenzione di un pubblico in crescita, per la scelta di temi e backgrounds socio-economici. Il merito che và a questi artisti è quello di esser riusciti a far girare i loro lavori fuori dai circuiti tradizionali d’arte contemporanea, arrivando solo in un secondo momento in musei e gallerie sparse per tutto il mondo. Molti di loro hanno collaborato con noti brands (Nike, Burton, The North Face, Apple, Vans) curando per loro alcune linee di prodotti e campagne pubblicitarie.
Fra gli artisti partecipanti la mostra include i lavori di FUTURA ,DAVE WHITE, STASH, RON ENGLISH, SAM FLORES, GREG SIMKINS, JEREMY FISH, GLENN BARR, CRASH ONE, TOMOKAZU MATSUYAM, questi sono solo alcuni dei celebri nomi presenti che hanno deciso di partecipare a quest’evento internazionale, che ha visto i loro lavori in un contesto tanto esclusivo, come quello del ‘Fine Art World’.