Control + C Festival

Control + C Festival

Control + C significa 3 giorni di festival in cui si alterneranno in varie location musicisti, critici, artisti, videomaker, scrittori per mostrare le sfaccettature dell’arte contemporanea, now, ora.
Interverranno nella rassegna – ad ingresso libero – artisti come il tedesco Apparat uno dei maggiori esponenti dell’elettronica contemporanea, il regista Alex Infascelli, Tim Hecker musicista canadese di avanguardia fra i più rappresentativi nella scena ambient, Deda ex Sangue Misto insieme a Neffa e Dj Gruff, Jeremy Shaw mente della band canadese Circlesquare, Jukka Reverberi membro della band italiana Giardini Di Mirò, Hauschka pianista tedesco sulla medesima etichetta di Sigur Ros e Mùm. Come detto non solo musica ma anche arte con i lavori del francese Shobo Shobo, dell’italiano Alessandro Baronciani, uno showcase della casa editrice statunitense Seems Books e una retrospettiva sul famoso store milanese King Kong, punto focale per la scena street italiana.
Tutto questo a partire dal 7 di dicembre fino al 9 di dicembre nelle città di Carpi che ospiterà l’evento nelle sue strutture. Vi consiglio di dare un’occhiata al sito per avere una totale delucidazione su artisti e svolgimento del festival.