Jesse Rose a L-Ektrica

Jesse Rose a L-Ektrica

manifesto3.jpg

Sono oramai più di dieci anni che Jesse Rose suona e produce dischi. Appassionato di Motown Soul, Jazz e Funk, appena quattordicenne Jesse si trasferisce da Londra a Bristol. Folgorato dalla Chicago house e dalla Detroit techno dei primi anni ’90, inizia a suonare in qualche piccolo club ed ad affinare la sua tecnica fino a conquistarsi una solida reputazione.
Nel ’97 Jesse ritorna a Londra, suona con regolarità in alcuni club e nel 2000 fonda, insieme a Chris Belsey, l’etichetta Front Room Recordings, una label che si conquista il rispetto e la stima di tutta la comunità house britannica e che ha il privilegio di ospitare artisti del calibro di Solid Groove, John Tejada, Trevor Loveys, Jamie Anderson, Rob Mello e molti altri.
Inoltre Jesse viene apprezzato anche in qualità di remixer per Riton, Radioslave e Elite Force e lo si vede produrre l’album di Dave Taylor (aka Solid Groove e Switch) sotto lo pseudonimo di Induceve per la prestigiosa label Classic di Derrick Carter.
Jesse è così diventato uno dei dj più richiesti della scena house internazionale, si esibisce nei club più rispettati d’ Europa come il Fabric, Basics, WMF e Panoramabar di Berlino e fa tour negli Stati Uniti ed in Australia.
Il 2006 è stato l’anno della sua consacrazione con il successo del suo primo EP su Get Physical al quale è seguito il cd-mix sempre per Get Physical “Body Language Vol. 3”.
L-Ektrica ha il piacere di ospitarlo per la sua prima assoluta a Roma.