Chuck Anderson

Chuck Anderson

no-patern.jpg

Dategli una fotografia e lui là renderà un opera d’arte ricoprendo il vostro soggetto di fiabeschi raggi luminosi, creando ambientazioni surreali in cui sembra essere esplosa una magia di colori fluorescenti. Opere che suscitano evasioni mentali generate dall’ utilizzo dei recenti mezzi pittorici tecnologici.
Tutto questo è Chuck Anderson, ventiduenne dell’Illinois con all’attivo un portfolio di tutto rispetto. Sua la copertina dell’ultimo album di Lupe Fiasco come alcune delle campagne di Absolut Vodka e di Reebok. Ha collaborato con brand come Reasone e Upper Playground e di recente ha pubblicato anche un suo libro dal titolo “No Pattern” che racchiude alcune delle sue opere, tra l’altro acquistabili on-line.